Le analisi ematochimiche veterinarie

Spread the love

Le analisi ematochimiche veterinarie

Negli ultimi decenni si parla sempre più spesso di prevenzione, soprattutto nell’uomo, ma anche negli animali. Questo grazie alla televisione, che propone programmi di medicina in cui si tratta di ogni tipo di malattia, ed anche grazie ai giornali e ad Internet. Anche in Medicina Veterinaria è considerata fondamentale la prevenzione, in particolare per quello che riguarda le malattie che colpiscono gli animali che sono più vicini a noi, ossia il cane e il gatto. Ma in che cosa consiste esattamente?

Senz’altro uno degli strumenti più importanti sono le analisi del sangue.

Esse sono fondamentali per i nostri beniamini, perché rendono possibile allungare di molto la loro aspettativa di vita e consentono di mantenerli in buona salute.

Le analisi del sangue possono essere di molti tipi, alcune si fanno senza che l’animale abbia sintomi, in maniera appunto preventiva, altre vengono eseguite quando l’animale presenta dei sintomi e quindi è già malato.

Ovviamente sono importanti entrambe.

In questo articolo poniamo l’attenzione sulle analisi che si dovrebbero svolgere in maniera preventiva, quindi senza che il cane ed il gatto presentino sintomi, perché spesso non viene attribuita loro la giusta importanza.

Le analisi del sangue a scopo preventivo sono importantissime per la salute dei nostri pet: negli animali, infatti, molto più che nell’uomo, alcune patologie diventano manifeste, ossia presentano sintomi, quando ormai la situazione è già abbastanza grave.

Meglio prevenire

A questo proposito molti domandano: ma perché devo effettuare delle analisi del sangue al mio animale se sembra essere in perfetta salute?

La risposta è semplice: meglio prevenire che curare, come dice un noto adagio! Il problema è che negli animali, molto più che nell’uomo, alcune patologie diventano manifeste, (ossia presentano sintomi), quando ormai la situazione è già abbastanza grave.

A quel punto anche una terapia ha meno possibilità di essere efficace.

Le analisi per Fido

Alcune analisi del sangue nel cane andrebbero effettuate almeno una volta all’anno, fin da quando il nostro amico è piccolo, e poi ripetute per tutta la vita. In particolare quelle per le malattie portate dalle zanzare ossia la Leishmaniosi e la Filariosi Cardiopolmonare.

Le analisi per Micio

Nel gatto che vive in appartamento da solo e non ha accesso all’esterno è sufficiente effettuare un test per la Leucemia felina (FeLV) e per l’Immunodeficienza felina (FIV) una volta dopo i sei mesi d’età. Se il nostro micio trascorre una parte della sua vita fuori, magari in giro per la campagna, dove viene a contatto spesso con altri gatti, sarebbe consigliabile invece effettuare il test periodicamente.

 

Su Internet si possono leggere moltissime definizioni della parola “prevenzione”, per esempio: “Tutela nei confronti di qualche cosa di dannoso, attraverso opportuni accorgimenti” ed anche “Complesso delle misure di protezione adottate”.

E dopo una certa età…

Alcune analisi del sangue possono essere eseguite, sia nel cane che nel gatto, dopo una certa età, per esempio dopo i sei o sette anni, per poter diagnosticare precocemente malattie ai reni e al fegato oppure l’eventuale presenza di diabete ed instaurare il prima possibile una terapia idonea.

Nei gatti è molto frequente l’insufficienza renale, che spesso esordisce in maniera subdola, anche in età precoce, con sintomi lievi, che possono anche passare inosservati.

In età più avanzata i sintomi si fanno più gravi e portano alla morte l’animale in un tempo variabile.

In questo caso, come in molti altri, intervenire precocemente permette di allungare molto la vita all’animale colpito.

 

Per mantenere Fido in buona salute  bisognerebbe effettuare alcune analisi del sangue almeno una volta all’anno, fin da quando il nostro amico è piccolo e continuare a farle per tutta la vita.
In particolare sono importanti quelle per le malattie portate dalle zanzare ossia la Leishmaniosi e la Filariosi Cardiopolmonare.


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.