Chirurgia mini invasiva

 

Nella Clinica Veterinaria Spinaceto si eseguono interventi di chirurgia sia con la metodica tradizionale (laparotomica) che con la metodica laparoscopica, anche denominata endoscopia o chirurgia mini-invasiva.

La sala chirurgica della Clinica dispone di attrezzatura all’avanguardia, con la presenza di tutti i sistemi di controllo e monitoraggio continuo di sicurezza durante l’anestesia.
Si utilizza per tutti gli interventi l’anestesia gassosa (ved. sotto), riconosciuta come la metodica più sicura.

 

Laparoscopia (endoscopia)

Chiamata anche chirurgia mini-invasiva, si utilizza con sempre maggiore frequenza.

Ormai quasi tutte le sterilizzazioni si eseguono in questo modo, sia per le cagne che per le gattine, con innegabili vantaggi:

  • manipolazione interna ridotta al minimo
  • il dolore post-operatorio ridotto.
  • rapido ritorno dell’appetito e dei comportamenti abituali
  • presenza minima di punti di sutura, con conseguente eliminazione del collare elisabettiano.

Questa metodica consiste nell’introduzione di un’ottica, collegata ad una telecamera, che consente la visualizzazione degli organi interni su un grande monitor esterno.

L’intervento sugli organi si effettua attraverso strumenti chirurgici guidati dall’esterno. Dopo aver eseguito l’intervento, viene messo solo un punto di sutura ai punti di accesso.

 

Presso la Clinica Veterinaria Spinaceto si eseguono i seguenti interventi chirurgici:

Il Responsabile della Chirurgia è il Dott. Stefano Iacobini.

 

L’anestesia

Spesso il proprietario vive con preoccupazione l’anestesia del proprio animale. Per questa ragione intendiamo specificare che nella nostra Clinica si utilizza per tutti, cani e gatti, la metodica in assoluto più sicura in questo campo, cioè l’anestesia gassosa (miscela di Ossigeno ed Isofluorane).

Si tratta quindi di una metodica di sicurezza, in quanto ad essa si associa il controllo meccanico della respirazione e il monitoraggio continuo dei parametri vitali (elettrocardiogramma, respirazione, frequenza cardiaca, emissione CO2, etc.).

In conclusione possiamo affermare che l’anestesia gassosa si può utilizzare per gli interventi di qualunque animale, di qualsiasi specie o di qualunque di età.

Ovviamente, in casi particolari l’anestesia si effettuerà solo dopo un’attenta valutazione del rischio anestesiologico pre-intervento.

Il beneficio fondamentale di questa anestesia è che l’anestetico gassoso non permane nell’organismo per molto tempo ma viene eliminato direttamente con l’espirazione.

Quindi, in caso di intervento del vostro cane o del vostro gatto, è importante conoscere le modalità dell’anestesia che viene utilizzata e le attrezzature a disposizione del Chirurgo. 

Il proprietario sarà quindi più consapevole dei sistemi di sicurezza adottati per affrontare più serenamente l’intervento chirurgico dell’animale.

 

Dicono di noi

Clinica Veterinaria Spinaceto IconClinica Veterinaria Spinaceto

4,1 142 reviews

  • Avatar sabry sar ★★★★★ nell'ultima settimana
    La storia di Milo è iniziata a fine aprile all’improvviso ha iniziato a zoppicare e poi molto velocemente non riusciva più … Leggi a controllare prima la zampa anteriore destra e poi le altre. L’ho portato subito in clinica e il dott. Iacobini appena l’ha visto mi ha detto che poteva trattarsi di ernia/e ma che non poteva escludere niente di più terribile senza una risonanza magnetica. abbiamo fatto la risonanza ed il verdetto è stato due grandi ernie cervicali che gli impedivano la mobilità e che gli provocavano un immenso dolore. Immediatamente il Dott. Iacobini ha fissato l’operazione e Milo è stato operato. È rimasto in clinica dal lunedì al giovedì, andavo a trovarlo ogni giorno e vedevo quanto affetto e attenzione tutti loro davano a Milo. questo mi rendeva più serena dovendolo lasciare li. All’inizio Milo si lamentava molto e con grande tenerezza tutti loro lo prendevano in braccio e lo coccolavano. Sulla cartella clinica c’era scritto: “smette di piangere quando è in braccio“ La tenerezza di quella frase mi ha fatto commuovere, Milo non è un cane abituato a stare in braccio ma evidentemente in quella situazione aveva bisogno di tutti noi e loro con grande sensibilità lo hanno assecondato ♥️
    Il decorso post operatorio è stato molto veloce fin dai primi giorni Milo ha iniziato a migliorare e dopo 9 giorni mi ha fatto capire che voleva gironzolare per casa ♥️
    Dopo 11 giorni gli sono stati tolti i punti e Milo anche se era ancora un po’ instabile sulle zampe camminava felice per la clinica.
    Il recupero sarà lungo ma vedere Milo così mi rende felicissima.
    Oggi Milo ha fatto la sua prima passeggiata di cinque minuti!
    Ringrazio tantissimo il Dott. Iacobini e tutto il suo staff sono stati meravigliosi con Milo e anche con me ♥️
    Grazie 🙏
    Sabrina
  • Avatar Virginia P ★★★★★ una settimana fa
    Devo ringraziare il dott. Iacobini per aver regalato due anni di vita al mio cane. Purtroppo la sua diagnosi (leucemia) era … Leggi giusta. Ma Jolly è stato curato benissimo e due anni di vita in più sono stati per noi molto importanti. E quando è stata fatta l’eutanasia hanno tutti mostrato una grande sensibilità. Grazie di cuore.
  • Avatar Fabio Giametti ★★★★★ nell'ultima settimana
    Clinica organizzata. Oltre ad avere 2 cani, abbiamo anche tartarughe e uccellini. E qui siamo tranquilli perché abbiamo un … Leggi punto di riferimento per tutti. Mi hanno anche salvato una tarta, che ormai davamo per spacciata. Per giorni si sono dedicati a lei con grande attenzione e alla fine ce l’hanno fatta. Grazie.

View Reviews Write Review

Chiama