Come rendere felice un gatto di casa

Spread the love

I gatti che non escono mai di casa corrono certamente molti meno rischi di quelli che possono uscire liberamente, ma rischiano di annoiarsi, impigrirsi e ingrassare.

Tuttavia, con alcuni accorgimenti il nostro gatto può essere sicuro e felice in casa.

Ecco alcuni consigli:

Pensate in verticale. I gatti amano arrampicarsi, perciò date loro la possibilità di farlo. Nei negozi per animali si trovano delle strutture a più piani, che possono anche arrivare al soffitto, rivestite con corda, fornite di piattaforme e rifugi, che danno al gatto la possibilità di arrampicarsi come farebbe su un albero e di guardare dall’alto in basso il resto del mondo. Inoltre il gatto ha la possibilità di fare esercizio e di consumare le unghie senza danneggiare l’arredo.

Fornitegli dei giochi. Il gatto che vive in casa deve avere giochi da cacciare, lanciare, nascondere e giochi interattivi; topini finti rivestiti di pelo, le palline o il classico gomitolo sono molto graditi, così come i giochi che contengono all’interno erba gatta essiccata

Alcuni dei giochi più divertenti sia per le persone che per i gatti sono quelli interattivi, con cui giocare insieme al gatto:
– una bacchetta flessibile che presenta in punta un ciuffo di penne, per stuzzicare l’istinto predatorio del gatto;
cordicelle da trascinare perché il gatto le insegua e le acchiappi
oggetti appesi ad una cordicella o palline da tirare. Alcuni gatti arrivano perfino a riportare indietro gli oggetti che si lanciano per continuare il gioco.

“Camere con vista”. Per quanto grande sia la casa, il gatto è curioso e ama osservare il mondo esterno dalle finestre. Tenete scostate le tende, magari fornendogli un ripiano davanti a una finestra. Tenete però presente che per il gatto di casa osservare altri gatti che si trovano all’esterno può causare frustrazione e renderlo aggressivo. In tal caso, è preferibile che non veda all’esterno.

Il prato in casa. I gatti amano mangiare erba. In mancanza di questa, possono rivolgere la loro attenzione alle piante di casa, con il rischio (oltre che di rovinarle) di avvelenarsi. Lasciate a disposizione dell’erba coltivata in casa (in vendita nei negozi per animali) o delle zolle raccolte in giardino e poste in una bacinella. Oltre alla normale erba da giardino molti gatti gradiscono anche la valeriana e il rosmarino e, soprattutto, l’erba gatta.

Passate del tempo con lui. Naturalmente, una delle cose migliori che potete fare per il gatto è trascorrere del tempo con lui tutti i giorni. Giocare, spazzolarlo, coccolarlo o semplicemente stargli accanto – sono tutte cose che vanno bene. Il vostro gatto vi ama e ama passare il tempo con voi.

Mantenere il gatto in casa senza farlo uscire è di uno dei modi migliori per garantirgli una vita lunga e sana, ma per renderla anche una vita piacevole occorre rendere interessante l’ambiente in cui il micio vive. Basta un piccolo sforzo e il vostro gatto vi ringrazierà.

In Clinica è a disposizione un opuscolo informativo. Chiedilo al Veterinario!

Spread the love